Le mie opere

Le mie opere, rappresentano ME, TUTTE LE MIE ANIME, il mio IO. Che si materializza nei momenti di emozione, di ascolto interiore, in visioni astratte dove si ritrova un accenno alla realtà'...

mitch siamo cosmo le mie opere

fiori, cieli, praterie, figure umanoide…in questi momenti di ascolto la mia creatività' fatta di gestualità, istintività, passionalità e il tutto può realizzarsi in breve o lungo tempo... con contrasti tra tinte calde o fredde; una sensazione di libertà interiore, dove tutto ciò che esprimo non è altro che il RITRATTO DI UNA IIDEA.

Amo dipingere opere di grandi dimensioni, perché' in qualunque modo si dipinga permette di entrare a fare parte di esso. Come diceva MARK ROTHKO un quadro di grandi dimensioni provoca una transazione immediata che ingloba l'osservatore al suo interno. LE opere, rappresentano la mia EVOLUZIONE ARITSTICA, I DIVERSI PERIODI ATTRAVERSATI, cambiamenti di tecniche di colori...LE IDEE CAMBIANO, SI EVOLVONO!!        

Nella prima fase usavo molto i contrasti di colori forti, decisi, MOLTA matericità ora in questo periodo i colori sono più delicati.... Qua e là appare qualche fiore infantile, segni irregolari e profondi io ora - sono qui. Le opere appaiono come muri ritrovati in luoghi abbandonati, muri sporchi, dimenticati, che raccontano... il tempo lascia il segno, colori sbiaditi… intonaco che cade sono elementi cha parlano di una storia trascorsa...COME ERAVAMO.

I MIEI MURI E LE MIE FIGURE UMANOIDE …FANNO PARTE DI ME .... Quando mi congedo da un'opera la consegno al mondo con molto coraggio...l'arte è un'avventura all'interno di un mondo sconosciuto, che può essere esplorato solo da coloro che non hanno paura del rischio. M.ROTHKO